Depressione e adolescenza: download in corso. Quale cura?

 

girl 1822702 1280

Parliamo di depressione tra gli adolescenti: quanto è diffusa, come riconoscerla, come affrontarla ma anche come prevenirla.

Quanto la depressione è diffusa tra gli adolescenti?
Partiamo da un dato che ci fornisce l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): il 6,2 % dei bambini e degli adolescenti tra i 9 e i 17 anni soffre di depressione, che è il secondo motivo di disagio tra i ragazzi mentre il suicidio è la terza causa di morte tra i 15 e i 19 anni.
Sappiamo inoltre che la maggior parte dei disturbi psicologici insorge proprio in adolescenza. Al mondo un adolescente su 6 della fascia 10-19 anni soffre di disturbi mentali, e il 50 % prima dei 14 anni.

Come mai quindi questa fascia d'età è così a rischio per lo sviluppo del disagio mentale?
In primo luogo, rispetto all'infanzia, è l'età in cui aumentano i fattori di stress: le pressioni scolastiche, le richieste dei genitori, le trasformazione corporee, i primi coinvolgimenti amorosi, le difficoltà nelle relazioni con i coetanei come il bullismo e il cyberbullismo. (leggi anche Il cyberbullismo: fenomeno da conoscere e prevenire.)

Leggi tutto

Conosci i nuovi Disturbi del Comportamento Alimentare?

disturbi alimentari

 

I disturbi dell'alimentazione sono una problematica molto diffusa nel nostro tempo: risultano essere in aumento e si stanno differenziando in nuove forme patologiche che spesso vengono sottovalutate oppure non vengono riconosciute. Quali sono le nuove tipologie di disturbi? In quali fasce di età questi disturbi sono più presenti?

Premessa
Nella società contemporanea, attenta alla perfezione fisica e inneggiante alla magrezza, si stanno diffondendo con preoccupante frequenza i Disturbi dell'Alimentazione: è sempre più chiaro che questa sta diventando la più moderna modalità di espressione del disagio psicologico. Secondo la recente indagine del Ministero della Salute infatti sono oltre 3 milioni le persone che nel nostro paese soffrono di queste patologie, distribuite maggiormente nella fascia 12-35 anni.

Leggi tutto

Stress e cibo: amici o nemici?

donuts 2969490 480

In questo articolo vIene approfondito il rapporto esistente tra stress e alimentazione, oltre al ruolo giocato dalle emozioni prima durante e dopo i pasti. Comprendere questo legame può influenzare positivamente la decisione di seguire un percorso di alimentazione consapevole

Lo stress è in grado di alterare anche drasticamente le abitudini alimentari delle persone. Tuttavia tale effetto è ambivalente, non è ancora chiaro in quale verso, se cioè spinga a mangiare di più o di meno. Ci sono persone che, nei momenti di maggiore tensione, ricorrono ai loro cibi preferiti, di solito ricchi di zuccheri e grassi, che svolgono una funzione autogratificante.

Leggi tutto

Studio Psicologo Belluno - Dottoressa Dalfreddo Emanuela